CONDIVIDI
Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Grandi difficoltà in casa Yamaha nella prima giornata di Prove Libere MotoGP del Gran Premio di Valencia 2017. Se in FP1 almeno Maverick Vinales era stato nella top 10, in FP2 entrambi i piloti sono naufragati.

Valentino Rossi al mattino era addirittura 18°, poi al pomeriggio è risalito fino all’11° posto. Tanti problemi per il ‘Dottore’ sulla sua M1. Servirà un grande lavoro per riuscire nella FP3 di domattina ad agguantare uno dei primi dieci posti e ad accedere così direttamente alla Q2, senza passare per la ostica Q1.

MotoGP Valencia, Valentino Rossi dopo la FP2

Queste le parole di Valentino Rossi, riprese da Speedweek, dopo la prima giornata di Prove Libere del Gran Premio di Valencia 2017: “Al mattino non mi sentivo bene, ero lento e sono stato solo 18°. Non abbiamo messo in pneumatico nuovo, ci siamo concentrati sul setup per la gara e abbiamo cercato di capire le differenze tra i diversi pneumatici. Nella FP2 le mie sensazioni sono migliorate molto, l’ultimo run è stato abbastanza buono. Ma il livello di aderenza qui è abbastanza basso. Queste condizioni sono molto pessime per la nostra moto quest’anno, abbiamo sempre sofferto. Non sarà facile. Le previsioni per sabato danno ancora sole, in FP3 cercherò di fare qualcosa per entrare nei primi dieci e conquistare direttamente la Q2”.

Il pilota del team Movistar Yamaha in seguito ha parlato dei problemi alla sua M1: “Il problema più grande oggi è stata la frenata. Era difficile fermare la moto. Dopo alcuni giri il pneumatico posteriore si consuma troppo, come spesso successo in questa stagione. Per noi è un tracciato complicato, manca aderenza e necessitiamo di gomme abbastanza dure. Non sarà un weekend facile. La mia ultima uscita in FP2 mi dà speranza, però dobbiamo migliorare la frenata per la FP3. Allora potremo cercare di entrare nella top 10”.

Nonostante il buon clima, la Yamaha fatica molto rispetto a Honda e Ducati a Valencia. Se spesso la M1 è andata in difficoltà sul bagnato, anche stavolta col sole le cose non vanno per il verso giusto. Valentino Rossi parla di problemi di grip e di frenata che andranno risolti per cercare di essere maggiormente competitivi. Vedremo se in FP3 ci sarà il salto in avanti atteso.

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori