CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

Nel giorno del triplete italiano al Mugello, del podio di Fabio Di Giannantonio e Danilo Petrucci, il nome che manca all’appello è quello di Valentino Rossi. Lascia un po’ di amaro in bocca vederlo al quarto posto alle spalle di una Ducati satellite, ma il fisico non ha retto. Pesava come un macigno la caduta rimediata la settimana precedente in allenamento, nei giri finali ha dovuto allentare la morsa.

Il Dottore è assente nel GP quasi perfetto per i nostri colori. “Per l’Italia è stata una grande giornata, hanno vinto tre italiani e sarebbe stato completo se fossi salito sul podio. Ma è stato bello”. Per Valentino è stato un bel premio di consolazione vedere trionfare tre amici e connazionali. “E’ stato molto bello, perché ognuno ha la propria storia. Migno è considerato uno che non ha molto talento, ma la grinta e la serietà che mette ogni giorno in allenamento è tanta, mi ha eccitato vederlo vincere”.

Emozionante la vittoria di Mattia Pasini, un altro trascinatore della VR46 Academy che mancava sul podio da molto tempo. “Pasini mi ha eccitato ancora un po’ di più, per i suoi problemi fisici, il braccio e il resto. Tutti lo davano per finito, invece dopo così a lungo è tornato a vincere! Sono contento per lui – ha sottolineato Valentino Rossi. E anche per Dovizioso“.

A influenzare la prestazione del pesarese il dolore fisico, a rendere tutto più difficile in ottica campionato la caduta a Le Mans. Adesso non resta che rifarsi nel prossimo week-end in Catalunya, dove un anno fa Valentino Rossi ha preso la sua ultima vittoria. “Dentro di me sapevo che 23 giri erano molti e che fosse complicato. Una cosa è farne cinque o sei e quindi essere in grado di recuperare, ma un’intera gara è un’altra cosa. Barcellona sarà completamente diverso perché lavoreremo con meno grip. Ma è una pista molto bella, una pista che mi piace”.

Luigi Ciamburro

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori