CONDIVIDI
Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Valentino Rossi chiude con il settimo tempo la prima giornata di Prove Libere MotoGP al Mugello. Poco più di sette decimi di gap da Andrea Iannone, ma comunque un buon passo sia per lui che per Maverick Vinales (secondo a 387 millesimi).

La Yamaha è sempre andata abbastanza bene nel GP d’Italia e ci sono delle possibilità che questo weekend sia positivo per il team Movistar. Ovviamente sarà fondamentale lavorare bene nella giornata di domani, sia trovando il giusto ritmo in ottica gara che facendo una buona qualifica. Partire indietro rischia di creare dei problemi, bisogna stare nelle prime due file per non perdere troppo tempo in partenza.

MotoGP Mugello, Valentino Rossi e Vinales dopo le Prove Libere

Valentino Rossi al termine della giornata si è concesso ai microfoni di Sky Sport MotoGP. Queste le sue considerazioni dopo FP1 e FP2: «Non male, né stamattina e né oggi pomeriggio. Come passo sono abbastanza veloce, con la moto mi trovo bene. E’ vero però che ci sono tanti piloti con lo stesso passo e dunque dovremo lavorare, soprattutto in uscita perché dopo qualche giro la gomma dietro spinna tanto. Buona risposta della Yamaha ad alte temperature? Sì, è positivo. Oggi pomeriggio sono andato forte, è molto importante visto che la gara sarà col caldo ed è fondamentale essere veloci al pomeriggio»..

Anche Maverick Vinales è soddisfatto dopo questo giorno di lavoro intenso. Sembra che le cose funzionino bene e sia stata pure ritrovata l’armonia nel box: «Il rapporto con Forcada è sempre stato buono, solo che quando le cose non vanno è sempre difficile restare uniti. Mi mancava avere Ramon come qua, vicino, lavorando insieme e forte. Quando dà il 100% è complicato trovare uno meglio di lui, è uno dei più bravi in questo lavoro. Con l’attitudine giusta possiamo lavorare bene. Oggi la moto ha funzionato e mi sono sentito davvero bene. Ovviamente ci sono dei punti su cui dover migliorare, ma sono fiducioso. Pirro? Incidente che sembrava surreale, per fortuna sta bene».

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori