CONDIVIDI

Il GP di Misano si conclude per Andrea Dovizioso con un quarto posto, dopo una lotta combattuta fino all’ultimo con Pedrosa per il podio, ma il pilota Ducati non nasconde la propria soddisfazione.

“È mancato un… niente – confida a giornalisti dopo la gara -. Ma è un gran risultato, non credevo che saremmo riusciti ad arrivare così avanti già quest’anno”.

“La Ducati è molto migliorata sotto diversi aspetti – prosegue -. Stabilità in frenata, equilibrio sul davanti. Ma ha ancora un problema. Siamo deboli a centro curva. Quando siamo dentro la curva e lasciamo i freni, la moto non gira come dovrebbe. È un punto fondamentale”.

Poi, riferendosi alle prossime gare in calendario, dichiara: “Avere Iannone nello stesso box sarà interessante, lui è veloce, forte ed è cresciuto molto, adesso è molto più vicino a me di prima. Lui poi è uno che se lo sfidi… gonfia il petto. Ma va bene così. Sono favorevole ai team con due piloti forti”.

Redazione

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)