Valentino Rossi a Le Mans
Getty Images

MotoGP Le Mans, Warm-up: tempi e classifica finale

Dopo il sabato di qualifiche che ha disegnato la griglia di partenza con Marc Marquez seguito dalle Ducati di Danilo Petrucci, Jack Miller e Andrea Dovizioso, la MotoGP ritorna in pista per il warm-up domenicale. Circa 13°C la temperatura atmosferica, di poco superiore quella dell’asfalto, con la pioggia che accenna la sua timida presenza per regalare ancora una volta condizioni ibride di semi-asciutto e semi-bagnato.

La gara di oggi (partenza alle ore 14:00) ruoterà intorno alle condizioni meteo del pomeriggio che detterà la strategia gomme migliore. “Il tempo è fresco, le gomme medie sono quelle più indicate, sia se resta asciutto, sia in caso di pioggia, perchè la soft pattina di più ed è meno costante sulla durata”, ha spiegato Piero Taramasso a Sky Sport MotoGP.

Cadute di Joan Mir, Maverick Vinales e Tito Rabat alla curva 3. Ritaglio di gloria per Fabio Quartararo davanti al suo pubblico: il rookie francese piazza il miglior crono del warm-up in 1’32″483 davanti a Marc Marquez (+0,142″) e alla KTM di un brioso Pol Espargarò (+0,222″). Sesto e nono tempo per Andrea Dovizioso e Danilo Petrucco, mentre Valentino Rossi chiude la top-10 con 7 decimi di ritardo.

POS. PILOTA GAP
1
20
F. QUARTARARO
1:32.483
2
93
M. MARQUEZ
+0.142
3
44
P. ESPARGARO
+0.222
4
35
C. CRUTCHLOW
+0.378
5
12
M. VIÑALES
+0.480
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.525
7
21
F. MORBIDELLI
+0.536
8
43
J. MILLER
+0.617
9
9
D. PETRUCCI
+0.642
10
46
V. ROSSI
+0.719
Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore