CONDIVIDI
Gigi Dall'Igna (Getty Images)
Gigi Dall’Igna (Getty Images)

Per gli addetti ai lavori della Ducati MotoGP non era certo una novità, ma la conferma ufficiale è arrivata solo nel corso del recente GP di Brno per bocca di Gigi Dall’Igna: la nuova (e attesissima) Desmosedici farà il suo debutto nel febbraio 2015 ai test di Sepang (a soli due mesi dall’inizio del campionato) e non più a Valencia, dopo l’ultima gara del 2014, come inizialmente annunciato dalla Casa bolognese.

Nella stagione 2015 ci si concentrerà sullo sviluppo, con l’obiettivo di arrivare preparati al 2016, quando tutte le moto dovranno gareggiare alle stesse regole, con l’elettronica “unica” e le gomme Michelin.

“Si tratta di un concetto nuovo”, è stato il laconico commento di Dall’Igna. “Preferisco iniziare in ritardo – ha aggiunto -, ma fare un lavoro migliore”.

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori