CONDIVIDI
luca cadalora motogp valentino rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

MotoGP | Luca Cadalora commenta la separazione da Valentino Rossi.

Dopo tre anni di collaborazione, si è interrotto il rapporto lavorativo tra Luca Cadalora e Valentino Rossi. Nessun dissapore tra i due, che mantengono intatta la propria amicizia. Solo una decisione da parte dell’ex pilota di stare più vicino alla sua famiglia e prendersi una pausa dalla stressante MotoGP.

Il tre volte campione del mondo ha rappresentato una figura importante per il Dottore in queste tre stagioni. E’ stato una sorta di coach, aiutandolo a migliorare determinati aspetti della guida in sella alla Yamaha. Il 55enne modenese è stato un pilota molto tecnico e pertanto Rossi decise di ingaggiarlo, convinto che i suoi consigli lo avrebbero migliorato.

-> Se vuoi restare aggiornato su tutte le ultime notizie del Motomondiale CLICCA QUI

MotoGP, Luca Cadalora parla di Valentino Rossi

Cadalora era diventato un Rider Performance Analyst all’interno del box Yamaha. Analizzava dati, guardava video delle traiettorie prese effettuate da Valentino e dai rivali, osservava lui stesso da fuori come guidavano in pista Rossi e gli altri. Poi si confrontava sia col pilota che con il resto del team. Un lavoro di squadra con il fine di migliorare le performance del Dottore.

«Ho deciso di fare una pausa – ha commentato Cadalora a Sky Sport -. Sono stati tre anni intensi, bellissimi. Lavorare con Vale è stata un’esperienza fantastica. E’ un campione eccezionale, non solo come pilota ma anche come persona. Questo ‘extra’ mi ha aiutato a durare per tre anni, ed è stata una sorpresa per entrambi». Una collaborazione che ha portato dei frutti a entrambi, dunque.

L’ex pilota ha anche confermato che i rapporti tra lui e Valentino Rossi si mantengono ottimi: «Ci ​​separiamo solo a livello professionale. Tra noi si è sviluppata un’amicizia che spero possa durare per sempre. Per me questo è sicuro, ma penso che anche da parte sua». A sostituirlo nelle vesti di ‘coach’ potrebbe essere Idalio Gavira, già tecnico di pista della VR46 Riders Academy. Non è ancora qualcosa di certo, però è una possibilità emersa nel corso dell’ultimo test MotoGP a Jerez.

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori