CONDIVIDI
Marc Marquez (Getty Images)

E’ andata in archivio anche la terza sessione di Prove Libere MotoGP in Austria. Una FP3 molto attesa, dato che c’era l’incognita del meteo. Un turno iniziato con pista umida e dunque con l’impossibilità di migliorare i tempi della FP1, corsa col sole. Ci sono state condizioni miste quando l’asfalto ha cominciato ad asciugarsi, mai facile correre così. Solo nel finale i rider hanno trovato un tracciato abbastanza asciutto, seppur freddo.

A stampare il miglior tempo è stato Marc Marquez, a suo agio in qualsiasi situazione. Il pilota Honda va forte e si giocherà la vittoria domani, in una gara che dovrebbe essere asciutta e corsa col sole. A battagliare con lui le Ducati di Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, settimo e quattordicesimo in FP3 ma che con il campione in carica MotoGP nel pomeriggio battaglieranno per la pole position nelle Qualifiche. Seconda posizione stamane per Bradley Smith su KTM, seguito da uno Scott Redding su Aprilia che col bagnato si esalta. Turno poco significativo, comunque. Valentino Rossi lo troviamo solamente quindicesimo, meglio di lui Maverick Vinales (decimo). Il Dottore nelle Qualifiche partirà dalla Q1.

Tempi FP3
Classifica tempi combinati FP1-FP2-FP3