CONDIVIDI
Michele Pirro Jorge Lorenzo
Michele Pirro e Jorge Lorenzo (©Getty Images)

MotoGP, Pirro punge Ducati: “Lorenzo grossa perdita, era meglio tenerlo”

Michele Pirro ha vissuto dei brutti momenti nell’ultimo appuntamento MotoGP al Mugello, quando nelle prove libere è stato protagonista di una bruttissima caduta al termine del lungo rettilineo che porta alla staccata della San Donato. Fortunatamente nessuna tragedia, ma tanta tanta paura.

A poche settimane da quell’episodio, il 31enne pilota pugliese è pronto a tornare in pista. Lo farà nel CIV (Campionato Italiano Velocità) in questo weekend, nel quale si corre presso l’autodromo ‘Enzo e Dino Ferrari’ di Imola. Una pista storica per tutti gli appassionati di motori. Ha finora vinto tutte e quattro le gare della classe Superbike con la sua Ducati Panigale del team Barni Racing.

MotoGP, Michele Pirro sul divorzio Ducati-Lorenzo

Pirro, intervistato dal sito ufficiale MotoGP.com, si è mostrato impaziente di tornare alle corse perché sono la sua passione e ama correre in moto: «Non vedo l’ora di salire in moto. Volevo farlo subito dopo la caduta, ma lo dicevo perché ero sotto antidolorifico. Quando me li hanno tolti ho capito che sarebbe stato impossibile correre al Mugello. Voglio tornare a essere quello prima dell’incidente, divertirmi in moto ed essere veloce».

Il tester Ducati ha avuto modo di esprimersi anche sulla situazione di Jorge Lorenzo, reduce da due vittorie consecutive e ormai promesso sposo della Honda dopo l’annunciato divorzio dalla casa di Borgo Panigale: «Da una parte sono felice che ora Jorge riesca ad esprimere il suo talento con la nostra moto. Dall’altra mi dispiace perché alla fine è arrivato con qualche settimana di ritardo e questo ha fatto sì che le strade si divideranno. Credo che per Ducati sia una grossa perdita. Diamo un pilota forte alla concorrenza ed era meglio averlo con noi che come avversario».

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori