CONDIVIDI
Maverick Vinales (©Getty Images)

Vincitore dei primi due round della stagione, ma in difficoltà ad Austin e in Spagna per problemi legati gomme Maverick Vinales si presenta a Le Mans con tanta voglia di riscatto.

“Quello francese è un circuito che mi piace molto e in cui ho sempre farro bene. In tutte le condizioni ho dimostrato di saper andare forte, per cui non vedo l’ora di cominciare dalle prove del venerdì e dare il 100%”. Ha confidato alla vigilia del weekend lo spagnolo della Yamaha.

Ancora alterato con la Michelin, che a suo dire a Jerez gli aveva fornito delle coperture fallate, il 22enne è quindi tornato sull’argomento. “Non ho ricevuto alcuna spiegazione in proposito. Con il team stiamo lavorando sodo, ma per il momento non abbiamo potuto confrontare i dati della nostra telemetria con quelli del fornitore”. Ha sottolineato. “E’ un vero peccato perché ho perso tanti punti, quando invece sarei potuto facilmente salire sul podio. Nei test comunque le cose sono migliorate. Dunque la speranza è che non si presenti più una problematica del genere e che si capiscano i motivi alla sua origine”.

“Non è positivo regalare vantaggi agli avversari. Ad esempio prima della scorsa gara Marquez era staccato di 37 lunghezze. Ora invece di appena 2. Insomma, dobbiamo continuare a lottare con la stessa mentalità con cui abbiamo cominciato il campionato. Adesso sono a meno due da Valentino Rossi, per cui dovrò correre qualche rischio”. Ha proseguito nel ragionamento.

Infine sempre in tema di “scarpe”, Maverick Vinales ha commentato la scelta della Michelin di portare dall’appuntamento francese un’anteriore più dura. “Non importa se è più hard, o più morbida. Alla fine la moto e la guida si adattano. Finora mi sono sentito bene con tutte le mescole che ho provato, tuttavia ciò che conta è che funzioni. Solo così sarò contento”. La chiusura del rider di Figueres.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori