CONDIVIDI
Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

MotoGP, Marc Marquez: “Migliorati nei test. Le Mans? Solitamente fatico”

Marc Marquez arriva a Le Mans da leader della classifica mondiale MotoGP 2018. Le ultime due gare ad Austin e a Jerez sono state vinte proprio da lui. Dunque è molto carico per il Gran Premio di Francia.

La pista francese non è una delle migliori per lui. Dopo la vittoria del 2014, non è più andato a podio lì. Quarto nel 2015, tredicesimo nel 2016 e ritirato l’anno scorso. Sicuramente domenica punterà a tornare almeno sul podio. La sua Honda è molto forte, pare essere migliorata anche nei recenti test di Jerez e Mugello. E’ sempre lui l’uomo da battere, ovunque.

MotoGP Le Mans, Marc Marquez in conferenza stampa

Marc Marquez oggi era tra i piloti che hanno preso parte alla conferenza stampa a Le Mans. Queste le sue prime parole sul Gran Premio di Francia, i test recenti e altro ancora: «La prima parte di stagione è stata molto positiva per noi, però cerchiamo sempre di migliorare. Abbiamo fatto un test importante a Jerez e specialmente al Mugello. Abbiamo trovato qualcosa in più di importante. Dobbiamo lavorarci, ma siamo sulla strada giusta e questo è importante. Ora a Le Mans vediamo, è una pista in cui fatico di più e una delle peggiori a livello di risultati. Comunque come pista mi piace, lavoreremo sodo».

Il campione del mondo in carica MotoGP ha spiegato perché in Francia aveva qualche difficoltà e anche quali sono i suoi obiettivi per questo weekend: «L’anno scorso il nostro punto debole era l’accelerazione, ci faceva faticare e perdere terreno. Cercavo di recuperare nelle curve. Quest’anno siamo migliorati parecchio in accelerazione, spero che il weekend andrà diversamente. Però Yamaha normalmente qui è veloce, soprattutto Zarco avrà motivazioni ulteriori. Credo anche Ducati e Suzuki saranno forti, il livello è equilibrato e sarà dura salire il podio. Ma il mio obiettivo sarà quello. E se tutto andrà bene, cercherò anche di vincere».

Ci aspettiamo di vedere un Marquez molto competitivo a Le Mans. Lui e Honda sembrano sempre più competitivi, la concorrenza dovrà dare il 101% per batterlo. Domani nelle prime Prove Libere ci faremo un’idea sui valori in pista. Il clima dovrebbe essere sereno nel fine settimana, pertanto non dovrebbe esserci la fastidiosa pioggia ad ostacolare il lavoro dei team.

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori