CONDIVIDI
Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

MotoGP | Marquez, la madre: “Non immagino che Marc raggiunga Agostini”

Marc Marquez è il fenomeno della MotoGP moderna. I numeri parlano per lui: a 25 anni ha conquistato ben 7 titoli, 70 vittorie, 116 podi e 80 pole position. Statistiche mostruose per il pilota nato a Cervera.

La Honda ha investito molto su di lui ed è stata ripagata. Ovviamente sa che altre case lo vorrebbero ingaggiare in futuro, però fino al 2020 sarà suo. Poi si vedrà. E’ lecito il rider spagnolo possa pensare di provare a vincere con un’altra moto. L’ipotesi più ricorrente è quella di un futuro approdo in Ducati, che sicuramente si farà avanti nei prossimi anni per assicurarselo.

MotoGP, parla la madre di Marc Marquez

Roser Alentà, madre di Marquez, ha rilasciato un’intervista al quotidiano As. Si è mostrata ovviamente felice per il settimo titolo mondiale di Marc: «Non puoi mai immaginare dove la carriera sportiva di tuo figlio e neanche potrebbe arrivare da dove è partito. Quest’anno non pensavo potesse essere campione in Giappone, perché avrebbero dovuto quadrare diversi fattori. In quel momento mi sono detta ‘Bene, ci siamo tolti un peso dalle spalle e ora Australia, Malesia e Valencia le vivremo vedremo più tranquillamente».

La donna ha anche rivelato il suo modo di vivere le corse quando sia il campione del mondo MotoGP che Alex Marquez corrono nei weekend: «Guardo le gare da sola a casa, non voglio nessuno al mio fianco. Mi innervosisco, ma non dico niente. A volte parlo da sola, ma dico pazienza perché non posso fare niente. La verità è che io, come madre, preferirei non corressero». Invece papà Julià viaggia coi figli, li segue praticamente ovunque durante la stagione. Lei no, preferisce non guardare dal vivo i GP.

Marc a 25 anni ha già 7 titoli, è a -2 da Valentino Rossi e qualcuno pensa che possa persino raggiungere i 15 di Giacomo Agostini. Mamma Marquez sul tema commenta: «Che potesse raggiungere Agostini non lo penso in nessun momento. Ma neppure pensavo che potesse raggiungere sette, cinque o quattro titoli. E neppure il primo, quando fu campione nel 2010 e fu una sorpresa. Che arrivi a quindici non posso immaginarlo. Vive il momento e spero abbia fortuna».

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori