venerdì, ottobre 19, 2018
Home Motomondiale MotoGP Andrea Dovizioso: “La gara sarà una lotta a 3”

Andrea Dovizioso: “La gara sarà una lotta a 3”

CONDIVIDI
Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Andrea Dovizioso: “La gara sarà una lotta a 3”

Staccato dalla pole firmata dal compagno di squadra Jorge Lorenzo di appena 14 millesimi Andrea Dovizioso ha chiuso il sabato di Aragon con il sorriso sulle labbra e un po’ di sano ottimismo in vista della gara.

“La moto è migliorata e questo mi sta aiutando ad andare più forte”, ha ammesso il forlivese prima di bacchettare Marquez, reo di averlo seguito per sfruttare la sua scia. “Dà fastidio quando qualcuno aspetta per marcarti, ma non ci sono regole che lo vietano e chi lo fa, fa bene”, ha detto.“Marc era primo in quel momento e io quarto. Non era obbligato a fare un altro giro. Si è trovato dietro di me e ne ha approfittato, ma alla fine la mia strategia ha pagato.  In giornate come oggi devi trovare la finestra giusta per spingere, perché quando sei veloce ti si mettono in scia e io in questo fine settimana lo sono stato”.

Un GP incerto fino all’ultimo

Al di là del monopolio in qualifica per Dovi, in corsa, la Honda sarà favorita e in particolare il #93. “Potrebbe controllare e basta, però secondo me farà di tutto per vincere. Personalmente punto al massimo risultato. Dovremo essere lucidi per tutta la gara. E’ importante”.

Passando invece al delicato tema delle coperture il #04 ha considerato: “Per quanto riguarda le gomme è quasi tutto chiaro. Abbiamo avuto conferma che con le dure siamo competitivi. Sarà una bella battaglia sia con Marquez, sia con Lorenzo, piuttosto rapido con pneumatici nuovo. Insomma, a mio avviso siamo tutti e tre sullo stesso piano, quindi sarà fondamentale fare la strategia giusta. Quando la lotta per il successo è così serrata un piano solo non basta, bisogna trovare più alternative”.

Chiara Rainis

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su  Google News

Il meglio dello sport e dei motori seguili QUI