CONDIVIDI
Marco Bezzecchi Francesco Bagnaia
Francesco Bagnaia e Marco Bezzecchi (©Getty Images)

Moto2-Moto3: Bagnaia festeggia a Sepang? Bezzecchi spera ancora

Archiviato il Gran Premio d’Australia, il Motomondiale nel prossimo weekend approderà in Malesia. E se in MotoGP i giochi per il titolo sono già chiusi, invece in Moto2 e Moto3 ci sono ancora i titoli da assegnare.

Per quanto riguarda la classe intermedia, in testa alla classifica c’è sempre Francesco Bagnaia. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 ha 36 punti di vantaggio su Miguel Oliveira, vincitore un anno fa proprio a Sepang. Se il portoghese dovesse replicare il successo, a Pecco basterà chiudere terzo per festeggiare il titolo Moto2 2018. Entrambi sono reduci da una gara di Phillip Island molto deludente. Undicesimo il rider KTM e dodicesimo l’italiano. In Malesia ce li aspettiamo nuovamente davanti.

Attenzione, comunque, anche ad altri piloti. C’è un Brad Binder, compagno di Oliveira, decisamente in palla in questo periodo e candidato a giocarsi il mondiale nel 2019. Da tenere d’occhio anche il nostro Lorenzo Baldassarri. Oltre ad Alex Marquez, Xavi Vierge e Fabio Quartararo. Un weekend da protagonisti potrebbero viverlo pure Mattia Pasini e Luca Marini, non sempre costanti in questa stagione.

Capitolo Moto3. Sono 12 i punti che separano Jorge Martin e Marco Bezzecchi. Con il terzo incomodo Fabio Di Giannantonio a 20 lunghezze dal leader della classifica. I giochi sono apertissimi per il titolo. Il Bez è sicuramente deluso per quanto successo in Australia, dove Gabriel Rodrigo lo ha steso facendogli perdere importanti punti nella lotta iridata. Certamente avrà voglia di riscatto in Malesia, ma non dovrà farsi prendere troppo dalla frenesia. E’ importante tenere i nervi saldi e non commettere errori.

A infilarsi nella battaglia tra questi tre ci possono essere tanti altri piloti. Tra gli italiani potremmo vedere protagonisti Enea Bastianini e Lorenzo Dalla Porta soprattutto. Da non sottovalutare i due dello Sky Racing Team VR46 Dennis Foggia (terzo in Thailandia e quarto in Giappone) e Celestino Vietti (terzo a Phillip Island all’esordio). Da non dimenticare gente come Aron Canet, Gabriel Rodrigo e Albert Arenas.

L’appuntamento della Malesia può essere importante per l’epilogo di Moto2 e Moto3, ma non dimentichiamo che ci sarà a disposizione anche la gara finale a Valencia. Ne vedremo delle belle, ne siamo sicuri.

Classifica Moto2
Classifica Moto3

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori