CONDIVIDI
Marc Marquez e Mick Doohan (Getty Images)

MotoGP | Mick Doohan: “Marquez se guarda Rossi ha ancora tanta strada da fare”

Marc Marquez è sempre più leader del mondiale e potrebbe presto sbriciolare ogni record del passato. Secondo Mick Doohan però se lo spagnolo dovesse decidere di replicare la carriera di Valentino Rossi in quanto a longevità potrebbe effettivamente battere ogni tipo di record esistente in MotoGP.

Lo spagnolo intanto si prepara alla passerella di Motegi. Marquez, infatti, potrebbe già in Giappone conquistare il titolo mondiale per la felicità di Honda che ci tiene particolarmente a festeggiare questo traguardo a casa propria.

Marquez aggressivo il giusto

Come riportato ai microfoni di “MovistarTV”, Mick Doohan ha così parlato di Marquez: “Lui è qualcosa di incredibile, soprattutto perché ha un grande talento. Corre in modo straordinario realizzando pole e vittorie, non credo che si fermerà con il 5° titolo. Lui continuerà”.

L’australiano ha poi proseguito: “Marc ha solo 25 anni, quindi se guardiamo Rossi che ne ha 39 ha ancora tanta strada da fare. Non si sa mai, ma potrebbe ancora correre per altri 10 anni. Trovo incredibile che riesca sempre a dimostrare che può vincere. Lui è un pilota molto costante e aggressivo”.

Infine Mick Doohan ha così concluso: “Non penso che sia come dicono, certe volte lo è, ma credo sia necessario a questi livelli. Avere quel tipo di aggressività è normale, questo è ciò che tiene vivi i campionati. Marc merita quello che sta vincendo e credo che non si fermerà qui”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori