CONDIVIDI
Maverick Vinales (©Getty Images)

Maverick Vinales finalmente sembra essere ritornato tra i big. Dopo qualche settimana di appannamento, infatti, è riuscito quest’oggi ad Aragon a cogliere la pole position. Il campione spagnolo, partito con i favori del pronostico, dopo un grande inizio ha cominciato un po’ a zoppicare, ma ora sembra essere ritornato finalmente ai suoi livelli.

Come riportato da “Sky Sport”, Maverick Vinales ha così commentato le qualifiche: “Siamo consapevoli che la nostra moto ha un grande potenziale sull’asciutto, per domani però credo ci siano ancora alcune cose da migliorare. Il team ha lavorato davvero bene. La moto ha funzionato anche con le alte temperature, una situazione che sinora ci ha visto sempre sofferenti”.

Dubbi sul bagnato

Lo spagnolo è apparso molto soddisfatto della sua moto: “Sono molto contento perché abbiamo fatto uno step importante dal test di Misano, soprattutto quando c’è caldo, per la gara sono fiducioso, credo che possiamo fare davvero bene”.

Maverick Vinales ha poi proseguito: “Prima ho provato la gomma media della mattina, era abbastanza rovinata, ma i tempi non erano affatto male. Poi ho messo la soft, che è quella con cui mi sento meglio ed ho fatto il miglior tempo. Credo che la moto possa comportarsi bene, sono davvero fiducioso. Spero Valentino riesca a resistere tutta la gara, sta facendo un lavoro incredibile, sono sorpreso”.

L’alfiere della Yamaha ha poi concluso: “Dobbiamo cercare di migliorare sul bagnato. Oggi era asciutto e abbiamo fatto la nostra prestazione. Però in futuro potrebbe capitare di nuovo di ritrovarci sotto la pioggia nelle gare asiatiche, ieri la moto non lavorava per niente bene in quelle condizioni. Abbiamo comunque alcune idee in merito”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori