CONDIVIDI
Maverick Vinales
Getty Images

Maverick Vinales dona 81.000€ a un malato di cancro

Maverick Viñales ha compiuto un bel gesto di solidarietà verso un ragazzo malato di cancro e residente nella sua città natale di Roses. Il pilota della Yamaha ha pagato 81.000 per fornire una gamba ortopedica al 23enne Óscar Fernández, che per due anni ha combattuto contro un cancro che ha già preso una delle sue gambe.

Maverick Viñales ha saputo della storia di Oscar pochi giorni fa, dopo che il giovane ha iniziato una campagna di raccolta fondi attraverso Facebook per coprire i costi di una nuova gamba ortopedica più avanzata di quella che attualmente porta. Diversi residenti di Roses hanno risposto a questa richiesta di aiuto e sono riusciti a raccogliere poco più di 6.000 euro, ancora lontani dall’obiettivo di 40.000 euro che Óscar aveva segnato per ottenere la sua nuova gamba. Fu allora che Maverick venne a conoscenza dei problemi di Oscar e non esitò a donare gli 81.000 euro di cui aveva bisogno per avere quella gamba che gli permettesse di godersi nuovamente la vita come faceva prima dell’arrivo del cancro.

Oscar stesso ha fatto conoscere la notizia tra i suoi amici su Facebook attraverso un video in cui, visibilmente commosso, ha ringraziato pubblicamente Maverick Viñales: “Una persona ha avuto la grande attenzione di pagarmi la gamba ortopedica, tutto il costo. Sono così felice… Non mi aspettavo nulla, la persona è stata Maverick Viñales, ha avuto il grande cuore, per così dire, di pagarmi l’intero importo, 81.000 euro. Non me lo sarei mai aspettato. Sono molto emozionato, questa grande persona ha avuto gran cuore, non ci sono parole per ringraziare voi, posso sentire di nuovo di avere una gamba normale e di essere in grado di camminare come voi, per me è molto eccitante”, ha aggiunto il giovane catalano con un sorriso sulla bocca.

Mentre Óscar sta vincendo questa battaglia contro il cancro, ricorda anche che questi due anni di lotta contro la malattia hanno anche esaurito i suoi risparmi. I viaggi quasi giornalieri a Barcellona, ​​l’affitto di un appartamento e le spese dell’ortopedia hanno consumato tutti i suoi risparmi, quindi continua a chiedere aiuto a chiunque possa prestarlo: “Devo venire a Barcellona per fare il trattamento, qui ho spese alimentari, ortopedia… Purtroppo ho una piccola entrata, una pensione di 400 € per disabilità e non posso conviverci, la mia famiglia mi sta aiutando molto, ma non possiamo continuare con questa situazione”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori