CONDIVIDI
Valentino Rossi
photo Twitter

MotoGP Austin | ‘Marca’: “E’ stato Rossi a provocare Marquez in Safety Commission

L’ultima discussione tra Valentino Rossi e Marc Marquez sarebbe stata travisata dai giornalisti italiani secondo il giornale spagnolo ‘Marca’. A provocare il campione della Honda sarebbe stato il Dottore nel corso della riunione della Safety Commission tenutasi venerdì mattina ad Austin. La ‘Gazzetta dello Sport’ ne ha offerto un estratto, ma l’ordine delle battute sarebbe stato cambiato secondo il quotidiano iberico. Sarebbe stato il campione di Tavullia a provocare: “Vuoi davvero confrontarti con me? Ho lanciato quattro piloti in 20 anni, tu cinque in un Gran Premio”. Poco dopo El Cabroncito avrebbe ribattuto: “Tutti abbiamo imparato da te”.

Per quanto riguarda altri momenti di tensione nella riunione Marc Marquez si sarebbe schierato con Johann Zarco quando il francese è stato accusato per il sorpasso su Daniel Pedrosa a Rio Hondo. Allo stesso modo il francese del team Tech3 avrebbe appoggiato Marc quando è stato rimproverato per le sue azioni in Argentina. Logicamente, a Dani non è piaciuto che il suo compagno di squadra abbia difeso il responsabile del suo intervento chirurgico al polso destro, ma Marquez avrebbe valutato l’episodio obiettivamente dal suo punto di vista.

Carmelo Ezpeleta, infine, nel suo discorso, ha chiesto ai piloti di provare a risolvere i loro conflitti tra di loro, con la struttura di questa Commissione come luogo ideale, non di farlo attraverso i social network o i media. Ciò è dovuto allo scambio di battute tra Aleix Espargaró, Danilo Petrucci e il team Pramac Ducati e Xavier Simeon. Alcuni hanno interpretato questo messaggio come una frecciata anche nei confronti di Valentino Rossi per quel posto su Twitter: “Una gara difficile rovinata da un pilota pericoloso”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori