Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez sul reclamo Honda: “Dovizioso mi ha battuto”

Marc Marquez nonostante la sconfitta nel confronto diretto con Andrea Dovizioso è comunque uscito soddisfatto dell’appuntamento del Qatar. La pista di Losail non è mai stata tra le sue preferite e sicuramente un 2° posto non è da buttare in vista di un campionato che si preannuncia complicato e molto competitivo.

A tenere banco però ieri e ancora ora è la questione legata allo spoiler posto sotto la Ducati che ha fatto muovere Honda, KTM, Aprilia e Suzuki per un esposto per irregolarità. La questione mette ancora ora a rischio la vittoria che Dovizioso si è sudata in pista.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Marc Marquez CLICCA QUI

Sconfitta dolce per lo spagnolo

Come riportato dai colleghi di “Motociclismo.es”, Marc Marquez nelle interviste post-gara ha affrontato anche questa questione: “Non voglio entrare nel merito della questione, mi concentro esclusivamente sullo sport e sotto questo aspetto oggi c’è stato un pilota che mi ha battuto. Sul resto non voglio mettere bocca”.

Lo spagnolo ha poi continuato: “Mi piacciono le gare lente perché c’è modo di fare dei corpo a corpo e devi pensare molto alla moto. Questo è uno dei miei punti di forza. Poi se accade su un circuito che mi piacere allora è ancora meglio. Così come ha detto Dovizioso ora è presto per fare proiezioni sul campionato. Quando arriveremo al Mugello saremo in grado di capire. La cosa curiosa però è che in pre-season sono usciti molti nomi fuori, ma poi in gara sono arrivati davanti gli stessi e Valentino a soli 6 decimi che veniva dato per spacciato”.

Marc Marquez ha poi così concluso: “Questa è stata una dolce sconfitta perché è un circuito dove soffriamo, se fosse stato un tracciato dove dovevo attaccare avrebbe dato più fastidio perdere non c’è dubbio”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori