CONDIVIDI
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez: “Nel 2015 ho imparato che nessuno è imbattibile”

Marc Marquez ha portato a casa un altro titolo mondiale dopo una cavalcata trionfale che lo ha visto ancora una volta in lotta con Andrea Dovizioso. Alla luce dei suoi 5 mondiali vinti in MotoGP, lo spagnolo ha voluto ripercorrere questi ultimi anni ricordando momenti belli e giorni brutti di queste ultime stagioni.

Come riportato da “Sky Sport”, ricordando i suoi 5 titoli, Marc Marquez ha così dichiarato: “Nel 2013 ho imparato che nella vita può capitare di tutto. Devi provarci, se non ci provi non saprai mai ed è stato così perché il primo anno non me l’aspettavo. Il 2014 pure è stato un anno molto molto felice”.

Lo spagnolo riconosce di aver imparato da Dovizioso

Lo spagnolo ha poi continuato: “Ho imparato cosa significa da vincere 13 gare a fare fatica un anno come nel 2015. Ho imparato così in quel biennio 2014 e 2015 che nessuno è invincibile e tutte le persone devono lavorare e imparare. Nel 2016 ho capito che lavorando arrivano i risultati perché avevamo cominciato male”.

Infine Marc Marquez ha così concluso: “Nel 2017 ho imparato che bisogna guardare tutti, perché non mi aspettavo che Dovizioso potesse lottare per il titolo. Dopo è stato quello che era più forte. Quest’anno, invece, ho capito che dovevo imparare dagli altri. Ho imparato tanto da Andrea Dovizioso per il mio stile di guida”.

Insomma una bella “medaglia” per Dovizioso che per l’ennesima volta in questi due anni ha ricevuto un bel riconoscimento da parte di Marc Marquez che ormai riconosce nel rider Ducati uno dei suoi avversari più ostici in assoluto.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori