CONDIVIDI
Marc Marquez e Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez: “Mai dubitato di Lorenzo, ha chiuso le bocche a tanti”

La vittoria di Jorge Lorenzo ha in un certo qual modo tolto un po’ le castagne dal fuoco a Marc Marquez, che con la scivolata ha perso tanti punti dagli avversari. Il successo dello spagnolo della Ducati, infatti, ha fatto si che Dovizioso non prendesse il bottino pieno e si tenesse ancora a debita distanza dal talento di Cervera.

Lo stesso Marc Marquez, come riportato da “Marca”, parlando dell’argomento ha dichiarato: “Jorge mi ha buttato una bella corda di salvataggio perché ha sottratto punti ai miei inseguitori che erano più vicini. Non sono contento di questo risultato perché la caduta mi ha fatto perdere tanti punti”.

Marquez non si demoralizza

Lo spagnolo ha poi continuato: “C’erano persone che già mi vedevano campione, ma non è così. Il campionato è molto lungo, tutto può succedere e da una gara all’altra le cose possono cambiare molto. La cosa positiva è che nonostante ho speso un jolly ho ancora il margine di una gara e l’anno scorso avevo uno svantaggio di 37 punti quindi il film è cambiato”.

Infine Marc Marquez parlando di Jorge Lorenzo ha così concluso: “Credo sia passato molto tempo da quando è stato vicino ad un risultato così. Credo che si sia tolto un bel peso dalle spalle e abbia chiuso la bocca a tanti. Più vieni criticato e più diventi arrabbiato. Non ho mai dubitato del talento di Jorge”.

Insomma Marc Marquez si mostra molto comprensivo del brutto momento che ha vissuto Lorenzo in questo ultimo anno e mezzo. Una cosa è certa, se il rider della Ducati avesse effettivamente trovato la quadratura potrebbe anche ritornare clamorosamente in gioco per il mondiale. In fondo il suo svantaggio dalla testa della classifica non è così proibitivo. Siamo appena ad inizio stagione e con un Lorenzo in versione Yamaha davvero tutto è possibile.

Antonio Russo