CONDIVIDI
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez: “Lorenzo? Siamo d’accordo su cosa dobbiamo migliorare”

Marc Marquez mette nel mirino l’ottavo titolo, ma avrà comunque bisogno di una moto all’altezza della situazione, proprio per questo lo spagnolo è già al lavoro insieme ai tecnici della Honda per portare nel 2019 un mezzo che sia in grado nuovamente di contrastare la Ducati.

Come riportato da “Motorsport.com”, Marc Marquez a margine di questa seconda giornata di test a Jerez ha così dichiarato: “Abbiamo fatto un piccolo passo in avanti. Già a Valencia ne avevamo fatto uno e qui un altro. Stiamo percorrendo la giusta direzione. Dobbiamo capire perché gli altri possono usare la morbida e noi dobbiamo usare sempre quella dura. Di solito è molto importante lavorare su come il motore scarica potenza sulle ruote. Con un nuovo motore bisogna capire queste cose”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Marc Marquez CLICCA QUI

Marquez punta i test in Qatar

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Dobbiamo crescere e credo che in questi quattro giorni di test siamo andati nella giusta direzione. Nei test è complicato trarre conclusioni su chi andrà veloce perché stanno lavorando su tante cose. Non bisogna guardare il tempo sul giro che è la cosa che interessa di più al pilota, ma bisogna concentrarsi su ciò che conta davvero. Chi è stato davanti nel 2018 lo sarà anche nel 2019. Capiremo qualcosa in più dopo i test in Qatar”.

Infine Marquez ha così concluso: “Ho incontrato Lorenzo stamattina in hotel mentre faceva colazione e abbiamo fatto due chiacchiere. Mi ha detto che ci sta prendendo la mano il che è normale con una nuova moto, ma più o meno siamo d’accordo sulle stesse cose da migliorare per questa moto”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori