CONDIVIDI
Marc Marquez (©Getty Images)

Marc Marquez sembra essere tornato finalmente quello di un anno fa. Nonostante un Maverick Vinales indiavolato capace letteralmente di volare nell’ultimo settore, il pilota Honda è riuscito a cogliere un’importantissima pole che gli dà un po’ di ossigeno dopo un periodo decisamente buio. Durante le qualifiche Marquez aveva sin da subito stampato il gran tempo dimostrando di potersela giocare per la pole. Il pilota Yamaha però, mai domo, al secondo tentativo ha messo tutti in fila. Proprio però quando i giochi sembravano decisi, il campione in carica ha sbalordito tutti riprendendosi la prima posizione.

Il 2017 per Marc Marquez è stato sinora davvero in salita. Tanto tempo è stato perso nei test pre-stagionali a causa di guai elettronici, mentre in gara, alla prima in Qatar è arrivato un modesto 4° posto, mentre in Argentina una caduta ha distrutto i sogni di gloria dello spagnolo. Ora però nel giardino di casa propria, quella Austin tanto amata, che lo vedo trionfare ininterrottamente da 4 anni sembra aver ritrovato quella verve che sembrava sopita.

Marquez sta ritrovando il feeling con la moto

Ma non è tutto semplice come sempre, Maverick Vinales, infatti, bussa forte alla porta di Marc Marquez e vuole entrare anche nel suo orticello. Come riportato da “Sky Sport”, il pilota della Honda, infatti, è rimasto davvero sorpreso da questa Yamaha: “La verità è che non mi aspettavo di fare la pole, non so che c’era dentro, ma sapevo che con gomma nuova la Yamaha andava davvero forte, molto di più di noi. Ho fatto un bel giro, ho spinto al massimo”.

Infine, Marc Marquez svela un retroscena in vista di domani: “Mi sento meglio in gara. Il passo di gara so che è abbastanza buono e saremo più forti, l’FP4 è andato bene quindi dai piano piano riprendiamo un po’ questo feeling. Abbiamo cambiato tante cose questo weekend sulla moto e sembra che vada un po’ meglio”.

Antonio Russo