CONDIVIDI
Marc Marquez (Getty Images)

Marc Marquez: “I miei tifosi mi danno quell’energia extra”

Marc Marquez arriva a casa sua, in Spagna, per distanziare ancora una volta gli avversari. Il GP del Mugello è stato letteralmente da dimenticare. Il rider iberico, infatti, poco dopo la partenza è scivolato fuori dalla pista compromettendo la sua gara. A Barcellona però bisognerà tenere sotto controllo oltre che ai soliti avversari anche Jorge Lorenzo, che sembra aver finalmente risolto i suoi problemi con la Ducati.

In merito alla prossima gara, Marc Marquez ha così dichiarato: “Sono davvero felice ogni volta che corriamo a casa, davanti ai miei tifosi e spero di regalare loro una gara entusiasmante domenica, quell’atmosfera speciale ti dà sempre dell’energia extra”.

Pedrosa contento del nuovo layout

Il rider HRC ha poi proseguito: “In Catalogna abbiamo fatto un buon test qualche settimana fa, abbiamo sperimentato anche il nuovo layout. Hanno fatto davvero un ottimo lavoro, l’asfalto ora ha buon grip ed è bello guidare qui anche se sembra già influenzato dalle auto di F1 creando degli avvallamenti in alcuni punti di frenata. I cordoli sono uno degli aspetti più impegnativi della pista, è difficile adattare il proprio stile di guida. Detto questo è una bella pista e proveremo a lottare ancora una volta per il podio”.

Gli fa eco anche Pedrosa: “Il GP di Barcellona è sempre speciale perché c’è tutta la nostra famiglia, i fan e gli amici. C’è sempre un’atmosfera fantastica e delle sensazioni fantastiche. La pista è molto bella, anche se impegnativa, soprattutto per le gomme. Devi lavorare tanto sulle sospensioni e sulla configurazione del telaio per avere un buon grip. Dopo che hanno rifatto il layout ci sono le ultime due curve in discesa che sono davvero belle”.

Antonio Russo