CONDIVIDI
Marc Marquez
©Getty Images

Marc Marquez: “Essere paragonato a Valentino Rossi è incredibile”.

Marc Marquez, leader del campionato MotoGP con 27 punti sul diretto inseguitore Valentino Rossi, si dice pronto a conquistare il quinto titolo in classe regina, il settimo in carriera. Tre vittorie e due podi stagionali, una sfilza di errori in Argentina e una caduta al Mugello gli sono costati due volte 0 punti. Ad Assen la vittoria manca dal 2014 e il pilota Honda vuole assolutamente interrompere questa scia negativa in territorio olandese.

Sarà una gara all’attacco per El Cabroncito? “Chi mi conosce sa che il calcolatore lo uso raramente. Esco venerdì con la massima tensione e concentrazione e, soprattutto, spingo al massimo per stare bene domenica. Io, prima della gara, vedo dove posso combattere, ma la mentalità prima del weekend è di vincere. Poi dovresti andare a interpretare il fine settimana e vedere dove puoi scegliere”. Al momento le Ducati sembrano favorite per contendergli il titolo iridato, ma finora la classifica parla diversamente: “La Yamaha è seconda, terza e quarta. Questo significa qualcosa. Forse mancano di esplosività, ma è una moto normale, è sempre lì e penso che in Olanda vedremo cosa succede dato che è uno dei circuiti in cui Yamaha può vincere ed è qui che dobbiamo rendere le cose difficili. Rossi, Viñales, Zarco fanno parte della lotta per il campionato”.

La carriera di Marc Marquez sembra ricordare l’età d’oro di Valentino Rossi… “Il fatto di essere paragonato a Valentino è incredibile ed è ancora un punto di riferimento. Quello che sta facendo all’età di 39 anni difficilmente può essere ripetuto in futuro ed è incredibile, per mantenere la motivazione, il desiderio di migliorare la velocità all’interno della pista. Questo è ammirevole”. Ma si immagina a correre ancora all’età di 39 anni? “Gli atleti vivono il presente. Se me lo chiedi ora ti direi che finché il corpo non resisterà, continuerò con le moto. Dobbiamo mantenere la motivazione, assorbire gli infortuni, trovare l’ambiente giusto, ecco perché è uno dei motivi per cui continuo a vivere a Cervera con i miei amici, è il modo di mantenere lo stesso entusiasmo di quando ho iniziato”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori