CONDIVIDI
Marc Marquez e Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez e Jorge Lorenzo, per ora compagni di ospedale

Si sono sfiorati nei box, si sono incontrati in hotel la mattina prima dei test, ma l’attesa è per il loro scontro in pista. Jorge Lorenzo e Marc Marquez sono pronti a catalizzare l’attenzione di tutti gli appassionati nel 2019. I due spagnoli faranno coppia in HRC almeno per i prossimi due anni e c’è chi già è pronto a scommettere sull’esplosività della coppia più forte della MotoGP.

Intanto però i due si sono incrociati in ospedale. Jorge Lorenzo, infatti, si è sottoposto ad un intervento al piede destro lunedì per risolvere i problemi che lo hanno afflitto nell’ultimo scorcio di stagione e che lo hanno costretto a chiudere la propria avventura in Ducati con risultati poco esaltanti. Per l’iberico è la seconda operazione in pochi mesi dopo quella al polso sinistro. Ad occuparsi di lui ci ha pensato il professor Xavier Mir.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla Honda HRC CLICCA QUI

I due campioni spagnoli pronti a sfidarsi

Proprio mentre lo spagnolo veniva dimesso però nello stesso ospedale è arrivato anche Marc Marquez che dovrà sottoporsi anche lui ad un intervento chirurgico per sistemare definitivamente quella spalla che tanti problemi gli ha dato nell’arco della stagione.

Per Marquez la situazione era precipitata dopo i festeggiamenti post-titolo mondiale. Tanto che nelle ultime gare era diventato praticamente di cristallo: ad ogni caduta corrispondeva un infortunio alla spalla poi rimessa sempre prontamente a posto ai box.

I due spagnoli hanno usufruito della stessa struttura per curarsi dai problemi della passata stagione: il polo chirurgico e universitario di Barcellona. L’obiettivo per entrambi è essere già belli pronti e carichi in vista dei prossimi test che si terranno nel 2019 così da preparare al meglio la prossima annata, che probabilmente sarà la più dura e tesa nella carriera dei due campioni spagnoli.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori