CONDIVIDI
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez contento di correre ad Austin

Marc Marquez dopo i fatti di domenica scorsa in Argentina torna a parlare, ma si concentra solo sulla gara. Il campione del mondo è già ad un bivio. Deve, infatti, assolutamente portare a casa un buon risultato per rimettersi in corsa per la lotta al titolo.

Marc Marquez in vista del prossimo Gran Premio in America ha così affermato: “Dopo un buon inizio di stagione in Qatar non abbiamo ottenuto punti in Argentina, ma mi sono sentito bene in entrambe le gare, il che è positivo. La stagione è lunga e la cosa più importante è che il nostro livello è lì”.

Lo spagnolo carico per Austin

Lo spagnolo ha poi continuato: “Ora andiamo ad Austin, un buon circuito con una buona atmosfera e bei ricordi. Lì ho fatto la mia prima pole e la mia prima vittoria in MotoGP e da quel momento siamo stati in grado di essere forti, quindi è un buon posto per provare ad ottenere un buon risultato. Detto questo, ogni stagione è diversa: le moto, le gomme, le condizioni. Quest’anno si è lavorato per ridurre i dossi, quindi vedremo come è la pista”.

Infine Marc Marquez ha così concluso: “Come fatto sinora il nostro lavoro sarà focalizzato sulla configurazione per la gara e poi domenica vedremo dove saremo in grado di finire”. Insomma a quanto pare lo spagnolo non ha per niente voglia di tirare in ballo i fatti accaduti in Argentina, infatti, non ne ha fatto nemmeno menzione.

Il compagno di squadra Dani Pedrosa, invece, ha rassicurato tutti che nonostante l’operazione farà parte della partita domenica, ma purtroppo, come era prevedibile non sarà per niente al top.

Antonio Russo