CONDIVIDI
Tony Cairoli e Alberto Martinelli (photo Facebook)

Il nove volte campione del mondo MXGP Tony Cairoli non punta solo al decimo titolo. Sta per fondare un nuovo progetto per supportare i giovani piloti italiani di motocross, un po’ come avviene per la VR46 Academy, seppur con le dovute differenze.

Tony ha dimostrato che nonostante i suoi 32 anni è ancora più veloce di tanti giovani arrembanti. veloce e cinico, capace di non sbagliare quando gli altri cadono. A Riola Sardo ha dato l’ennesima dimostrazione di quali siano le sue ambizioni anche per la stagione 2018, ma anche fuori dalle piste il pilota di Patti ha progetti ambiziosi. Insieme al suo manager Alberto Martinelli, Cairoli ha intenzione di fare da supporto a giovani talenti. “Abbiamo collaborato con Tony e ora stiamo cercando di trasmettere la vasta esperienza e le capacità di Tony a piloti italiani giovani, talentuosi e ambiziosi”, ha spiegato il suo manager a Speedweek.com.

Una delle promesse provenienti dai ranghi del campione è Gianluca Facchetti, 17 anni, di Treviglio che attualmente milita con il KTM Silver Action Team, dove anche la stella della Honda Tim Gajser ha iniziato la sua carriera internazionale. Porta il numero 22 ispirato al suo mentore la cui sigla è TC222 e può già vantare uno sponsor d’eccezione come Red Bull.

Martinelli e l’agenzia di management

Alberto Martinelli è al fianco di Tony Cairoli da tanti anni. Laureato, ha rinunciato ad una carriera nel mondo degli affari e quasi per caso ha iniziato venti anni fa a lavorare con il rider italiano Gianluigi Scalvini nella 125cc, con l’impegno di trovargli sponsor. Poco dopo è divenuto manager di Hiroshi Aoyama, che nel 2009 è diventato l’ultimo Campione del Mondo della 250cc e ha vissuto in Italia durante quella stagione. Poi Martinelli si è dedicato al cross, ha lavorato anche con Kiara Fontanesi e Tony Cairoli è la sua punta di diamante.

Insieme hanno fondato il marchio di occhiali Neox che il pluricampione siculo ha promosso per molti anni e la linea di abbigliamento casual Cairoli Racer riscuote un buon successo. Per il futuro Martinelli ha molto in mente. L’obiettivo è far crescere la sua agenzia Neox Management. “Per fare questo vogliamo trovare nuovi testimonial. Stiamo discutendo con i rappresentanti di altri sport, come i giocatori di calcio. Ma siamo anche interessati ai piloti MotoGP”. Si prospetta un futuro da campioni!

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori