CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (Getty Images)

Il 2017 è stato indubbiamente difficile per Jorge Lorenzo. Il pilota spagnolo, infatti, non è riuscito ad esprimersi al meglio a bordo della Rossa di Borgo Panigale, troppo lontana dal suo stile. A peggiorare le cose per lui anche l’improvviso exploit del compagno di team Andrea Dovizioso, che addirittura ha lottato per il mondiale.

La nuova Ducati però sembra un vestito cucito addosso a Jorge Lorenzo. Lo spagnolo, infatti, è riuscito a ritornare ai vertici in questi test e addirittura in questa ultima giornata di prove ha firmato il record della pista.

C’è ancora da lavorare

Come riportato da “Sky Sport”, Jorge Lorenzo a margine dei test ha così commentato: “Questo è lo stesso Lorenzo di un anno fa, solo che questo Lorenzo ha più esperienza. Capisco meglio la moto e poi è migliorata in alcuni punti che avevamo problemi invece l’anno scorso. Diciamo che il tempo fatto è stato il risultato di un grande lavoro sia mio che di Ducati“.

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Abbiamo dovuto aspettare l’inverno per portare cose nuove. Queste cose nuove erano piaciute un po’ a tutti i nuovi piloti Ducati, specialmente a me che ho uno stile particolare, un po’ diverso dagli altri. C’è ancora qualche dettaglio su cui lavorare per il futuro, ma siamo molti contenti. Questa moto mi permette di più di esprimere il mio potenziale reale”.

Insomma Jorge Lorenzo sembra consapevole della propria forza e di quella di questa Ducati, anche se ha capito che bisognerà ancora lavorare molto per ricucire il gap con gli altri big e poter aspirare nuovamente al titolo mondiale come avveniva in Yamaha.

Antonio Russo

 

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori