CONDIVIDI
Valentino Rossi (YouTube)

MotoGP | Lite tra Rossi e Marquez, il ricordo va a quella con Stoner

Il GP d’Argentina è stato offuscato in un certo qual modo dalla lite a fine gara tra Marquez e Valentino Rossi. Il rider spagnolo, nel tentativo di sorpassare il Dottore lo ha costretto ad andare sull’erba. A quel punto il 46 è caduto cestinando la sua gara.

Alla fine della corsa un Marquez scuro in volto è andato al box Yamaha per chiedere scusa a Valentino Rossi per quanto accaduto. Lo staff del Dottore però ha letteralmente cacciato lo spagnolo facendogli capire che quello non era il momento per parlare.

Tanti litigi in passato

Insomma, dopo i fatti del 2015, la guerra tra i due sembra riaperta. Naturalmente tutto ciò riporta alla mente degli appassionati altri fatti simili. In particolare è famosa la lite tra Valentino Rossi e Casey Stoner nel 2011 a Jerez. In quell’occasione il Dottore, in condizioni di bagnato, entrò in maniera avventata sull’australiano buttandolo fuori pista.

Proprio come fatto da Marquez, in quel frangente 46 andò subito a scusarsi con Stoner per quanto accaduto e l’australiano tra l’ironico e l’infastidito lo liquidò con una frase che è rimasta nella storia della MotoGP: “Hai più ambizione che talento”. Un colpo duro contro il 9 volte campione del mondo.

Nell’arco della carriera Casey Stoner si è spesso scontrato con il rider di Tavullia in pista e fuori. Anche nell’emozionante Laguna Seca 2008 i due se le diedero di santa ragione in pista salvo poi battibeccare al parco chiuso. Insomma diciamo che chi ha visto un bel po’ di gare sa perfettamente che questo genere di cose è all’ordine del giorno, a maggior ragione tra piloti di questa caratura.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori