CONDIVIDI
Carmelo Ezpeleta
Getty Images

L’Indonesia si candida alla MotoGP: Lombok possibile destinazione?

Dopo diverse false partenze, la MotoGP potrebbe finalmente trovare una destinazione per il suo tanto atteso ritorno in Indonesia? L’Indonesia Tourism Development Corporation (ITDC) ha confermato che il CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta e il direttore sportivo Carlos Ezpeleta hanno visitato Bali.

Durante la loro permanenza, la coppia ha accompagnato l’amministratore delegato di ITDC e il presidente Abdulbar M. Mansoer nella vicina isola di Lombok per ispezionare l’area di Mandalika, dove un progetto turistico è attualmente in fase di sviluppo da parte dell’ITDC: “In particolare, per questo viaggio, Dorna era in visita in una possibile posizione per ospitare futuri eventi di gara motociclistica all’interno della tenuta turistica integrata di 1.175 ettari”. (Per maggiori info sulla MotoGP LEGGI QUI)

“Il signor Carmelo Ezpeleta era principalmente al Nusa Dua per una meritata pausa al Bali National Golf Club prima di dirigersi a Kuala Lumpur per il Gran Premio della Malesia a Sepang”, ha spiegato Mansoer. “Per questa visita, durante il suo fitto programma e sulla rotta tra le due gare, ha voluto visitare Bali e Lombok, dove lo abbiamo accolto al Mandalika e presentato un potenziale progetto per ospitare i futuri eventi di gara motociclistica. La sua visita è stata breve, ma crediamo che abbia sinceramente apprezzato la sua pausa e naturalmente saremmo molto felici di dargli il benvenuto a Bali e Lombok nel prossimo futuro.”

I piani di Lombok seguono la vasta ricerca di MotoGP per una sede indonesiana. Sentul richiederebbe un massiccio rinnovamento, mentre una struttura permanente nuova di zecca (come proposto a Palembang, Sumatra) è considerata troppo costosa da mantenere.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori