CONDIVIDI
Jorge Lorenzo
Jorge Lorenzo (©Getty Images)

Jorge Lorenzo molto competitivo nella prima giornata di Prove Libere a Valencia, pista dove è sempre andato forte. Dopo una FP1 con qualche problema, invece nella FP2 ha chiuso il turno in testa davanti a tutti.

Come dichiarato anche da Davide Tardozzi, lo spagnolo aveva accusato alcuni problemi in frenata e nell’inserimento in curva. Poi in Ducati hanno lavorato, facendo sì che il pilota riuscisse ad essere più veloce. Interventi che sono risultati positivi, considerando le performance del cinque volte campione del mondo. Sicuramente sarà protagonista anche domani e domenica, se continuerà su questa strada.

MotoGP Valencia, Jorge Lorenzo contento dopo la FP2

Jorge Lorenzo ai microfoni di Sky Sport si è così espresso dopo le due sessioni di Prove Libere a Valencia: “Dobbiamo essere contenti, il pomeriggio siamo andati molto bene. Abbiamo provato certe cose nel setup della moto che hanno dato soluzioni. Ho avuto confidenza e ho guidato bene. La moto sta funzionando bene, per essere a Valencia. Siamo lì tra i più veloci”.

In seguito si è parlato di pneumatici e il maiorchino svela di essersi trovato bene con due diverse soluzioni, dnque bisognerà scegliere quale adottare: “Abbiamo provato sia la gomma media che la morbida. Con tutte e due andiamo bene, siamo veloci. Sarà interessante vedere quale useremo per domani”.

Successivamente Lorenzo ha parlato dei miglioramenti da apportare alla Ducati Desmosedici GP17: “Si può sempre migliorare, dobbiamo lavorare questo pomeriggio per domani. Serve migliorare alcuni dettagli della moto, che ha dei punti forti e dei punti deboli. Dobbiamo approfittare di quelli forti per essere competitivi, cercando di migliorare alcuni dettagli. Magari avere più confidenza all’anteriore per girare meglio, un po’ l’elettronica per rendere il motore maggiormente tranquillo”

Infine a Jorge viene fatto notare che sul circuito Ricardo Tormo riesce a guidare in modo fluido, sfruttando quello che è il suo stile di guida: “Valencia mi è sempre piaciuta, ho molta confidenza qui. Mi piace anche perché ogni volta sto guidando meglio la Ducati”.

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori