CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Scontro con Rossi? Credevo fosse Marquez”

Jorge Lorenzo non può certo essere contento della propria gara. Partito a fionda come sempre, infatti, un po’ come spesso gli capitava nelle prime gare ha avuto un repentino calo nella seconda parte di gara chiudendo 7° lontano dai primi.

Lo spagnolo però un piccolo motivo per cui sorridere ce l’ha. Durante la gara, infatti, ha davvero rischiato grosso ad un certo punto. La sua moto glie si è chiusa sul davanti e Valentino Rossi, che arrivava a tutta velocità lo ha preso in pieno. Fortunatamente però i due sono riusciti a proseguire la propria gara nonostante il terribile botto.

Lorenzo ha sofferto nel T4

Come riportato da “Sky Sport”, Jorge Lorenzo ha così commentato l’impatto: “Ho avuto molta paura, abbiamo avuto tanta fortuna, sia io che Valentino. Se cadevamo lì, con tutto il gruppo dietro sarebbe stato un momento molto pericoloso. Mi si è chiuso il davanti, il pneumatico di dietro ha più grip con il massimo angolo e se non stai attento ti si chiude facilmente il davanti”.

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Ho dovuto chiudere il gas per evitare la caduta e Valentino non se l’aspettava. Io non sapevo chi era, pensavo era Marquez e che era caduto. Abbiamo avuto molta fortuna. Abbiamo avuto un’ottima partenza, non me l’aspettavo. Ho avuto anche un po’ di fortuna, ho avuto spazio all’esterno. Dopo alla seconda curva ho superato Crutchlow e dopo ho provato anche con Marquez“.

Infine Jorge Lorenzo ha così concluso: “Non mi aspettavo e non avevamo il passo per stare in testa così tanti giri. Staccando forte e con molta convinzione ce l’abbiamo fatta. Nel T4 facevo molta fatica nel tenere per tutta la gara quel cambio di direzione. Perdevamo tantissimo per tutto il weekend. In gara io perdevo lì tutto quello che guadagnavo negli altri settori”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori