CONDIVIDI
Jorge Lorenzo
Getty Images

Jorge Lorenzo felice di provare la Honda a Valencia. “Grazie Ducati”

Jorge Lorenzo ha messo il suo nome in seconda posizione nella classifica combinata delle prime due prove libere, dietro ad Andrea Dovizioso e davanti a Danilo Petrucci. I piloti Ducati hanni dettato il ritmo al Red Bull Ring, un circuito di grandi accelerazioni in cui la Desmosedici mostra tutto il suo potenziale.

“Abbiamo una base abbastanza buona e, ora che ne so di più sulla moto, mi permette di iniziare con tempi abbastanza buoni dalla prima sessione. Alla fine della FP1 abbiamo messo gomme nuove, come la maggior parte, penso che l’unica che non le abbia montate è Marc, e forse è per questo che è stato mezzo secondo più lento di noi”, ha detto il maiorchino a Movistar MotoGP.  Tutto lascia intendere che il duello della Repubblica Ceca si ripeterà a Spielberg, ma Lorenzo insiste sul fatto che battere il suo compagno di squadra non è il suo obiettivo principale: “L’importante è lottare per vincere, poi farlo o meno dipende da molte circostanze e cose che a volte non dipendono da voi. La cosa importante è di essere sempre lì, guidando bene ed essere regolarmente sul podio, la lotta per la vittoria”.

Paolo Ciabatti, direttore sportivo del marchio italiano, ha confermato che darà il permesso a Jorge di testare la RC213V nei test di Valencia e Jerez del prossimo novembre. Una notizia molto positiva che ha saputo attraverso i media: “La verità è che non ho parlato con loro, ho sentito dalla stampa, non mi hanno detto nulla su questo e la verità è che è una buona notizia per i miei interessi. Ovviamente, un grande dettaglio da parte di Ducati, dimostra la sportività che hanno e sono molto felice di poterlo fare “. Al momento, Jorge Lorenzo è quinto nella classifica generale della MotoGP. Lo svantaggio rispetto al leader, Marc Márquez, è di 76 punti. Dovizioso è terzo, con otto punti di vantaggio. Se la corsa al titolo mondiale sembra già difficile, la sfida tutta interna al box Ducati si preannuncia a dir poco entusiasmante.