CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Con una curva in più attaccavo Dovizioso”

Jorge Lorenzo è stato autore davvero di una grande gara. A differenza del recente passato lo spagnolo è stato più guardingo e invece di spararsi subito tutte le cartucce ha preferito attendere senza strapazzare troppo le gomme per poi affondare il colpo nel finale e terminare la gara a pochi decimi dal compagno di team Dovizioso.

Come riportato da “Motorsport.com”, Jorge Lorenzo a margine della gara ha così commentato: “Per me è stato un weekend impegnativo perché venerdì abbiamo cominciato con grande difficoltà. Da venerdì a sabato però abbiamo guadagnato quasi un secondo e siamo entrati nel gruppo dei primi 5.

Lorenzo fiducioso per l’Austria

Il rider spagnolo ha poi continuato: “Ho dovuto cambiare il mio stile di guida preservandomi molto all’inizio con uno stile che non avevo mai adoperato in MotoGP. Mi è mancata una curva per attaccare Dovizioso. Forse se Marc non mi avesse superato a due giri dalla fine Andrea non sarebbe riuscito a scappare”.

Infine Jorge Lorenzo ha così concluso: “A fine gara mi sono complimentato con Andrea, è stato autore di una gran gara e la doppietta è un risultato importante per noi. In Austria credo che ci sia il circuito per eccellenza per la nostra moto e sull’asciutto credo che siamo i favoriti, ma lì può piovere spesso e questo può condizionare tutto”.

Insomma a quanto pare Jorge Lorenzo sembra fiducioso in vista delle prossime gare. Lo spagnolo pensa di poter fare un bel filotto di prestazioni eccellenti con Ducati da qui a fine campionato.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori