CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Caduto per colpa di Marquez, mi aspetto le scuse”

Jorge Lorenzo, scattato dalla pole, era considerato come uno dei favoriti per la vittoria finale al GP di Aragon. Purtroppo per lui però le sue velleità di successo sono naufragate alla prima curva, quando è caduto malamente fuori pista facendosi anche molto male.

Come riportato da “Marca”, Jorge Lorenzo ha così commentato la propria gara: “Sono impotente e molto arrabbiato per quello che è successo all’ingresso in curva di Marc che mi ha impedito di entrare e mi ha fatto andare lungo. Ho aperto il gas sulla zona sporca mentre ero inclinato. C’erano 23 giri da percorrere e non si vince alla prima curva. Penso che bisognava dare più spazio, va bene essere aggressivo, ma mi doveva dare più spazio”.

Marquez nell’occhio del ciclone

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Ora vedremo se potrò correre la prossima gara, mi sono rotto il dito. Spero che Marc venga qui a chiedermi scusa e sapere come sto. Spero non accada di nuovo. La Direzione Gara non fa nulla con queste azioni nonostante si dovrebbe. Non farò reclami perché so cosa mi diranno. Dall’esterno non vedi quello che sappiamo solo entrambi. Non ho avuto altra scelta che andare sulla zona sporca”.

Infine Jorge Lorenzo ha così concluso: “Marc mi ha bloccato durante il sorpasso non permettendomi di entrare in curva e questo mi fa arrabbiare, anche perché dall’esterno sembra che è colpa mia. So cosa diranno tutti. Le cose stanno così o non accade più o dovrò cambiare il mio modo di guidare”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori