CONDIVIDI
Getty Images

MotoGP, Jonathan Rea: “Marquez sfortunato, è cresciuto nella Rossi-mania”.

Il mondo del motociclismo in questo momento ha due chiari dominatori a livello di fan: Marc Marquez e Valentino Rossi. Ognuno ha il suo momento e il suo palcoscenico. Per molti negli ultimi anni c’è stato un cambio di eredità, con Marc Márquez ora il rivale da battere. È evidente: il cambio generazionale ha raggiunto la MotoGP.

Jonathan Rea ne ha parlato recentemente. L’irlandese del nord, il dominatore assoluto del WSBK per quattro anni, ha valutato l’attuale situazione del motociclismo in un comunicato raccolto su Motorsport Magazine. Il pilota della Kawasaki non ha esitato a dire che lo spagnolo “è il miglior pilota del mondo senza eccezioni”. Rea ha sottolineato che Márquez ha aperto le porte al mondo della competizione ad un altro livello all’interno delle gare. Pertanto, ha commentato che questo è dovuto a diversi aspetti, ma ha detto che il fenomeno di Cervera non deve nulla a nessuno: “Ogni pilota ha il suo stile di guida e penso che lo stile di Marquez è lo stile di Marquez. Sarà famoso per sempre. Voglio dire, sta portando le corse al livello successivo. ”

Il pilota della Superbike ha commentato che ci sono pochi piloti che hanno la capacità di trascinare i fan per il loro atteggiamento dentro e fuori pista. Secondo lui, sia Márquez che Rossi sono stati riferimenti per molte generazioni. Tuttavia, ha sottolineato che lo spagnolo ha un handicap importante: “Sfortunatamente per Marc, è cresciuto in una sorta di ‘Rossi Mania'”. Il Dottore sa emozionare generazioni di appassionati e con i suoi 39 anni di età sa trovare ancora motivazioni per continuare ad alti livelli: “Non riesco a capire come abbia ancora l’impulso di continuare a competere. È il migliore di tutti i tempi, ma è ancora lì ed è il più grande rompicoglioni di Marc a volte. La sua stagione 2017 è stata incredibile”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori