CONDIVIDI
Johann Zarco (Getty Images)

MotoGP | Johann Zarco: “Yamaha non vince? La spiegazione è Marquez”

Johann Zarco dopo uno splendido 2017 era pronto a spiccare definitivamente il volo. All’inizio di questa stagione il francese è partito subito forte mettendo insieme due podi nelle prime 4 gare. Negli ultimi GP però qualcosa non è andato per il verso giusto e sono arrivate solo prestazioni grigie.

Come riportato da “Speedweek”, Johann Zarco ha così commentato questo suo momento di crisi: “Per me è difficile da spiegare. Grazie alla mia esperienza però posso dire che ogni stagione è piena di alti e bassi. Ora sono in un momento grigio. Rispetto alla scorsa stagione però sono contento di essere più bravo a gestire questi momenti difficili e nonostante ho avuto gare complicate sono ancora 5° in campionato”.

Zarco fiducioso per il resto della stagione

Il francese ha poi continuato: “Sono fiducioso per il resto della stagione. Ci sono problemi tecnici, condizione mentale o comunque una combinazione di entrambe le cose. Anche se alcune gare sono andate male sono comunque riuscito a tagliare il traguardo e questo è importante per la classifica. Ad Assen abbiamo fatto dei progressi grazie alle mie indicazioni”.

Johann Zarco ha poi parlato della sua aggressività: “Bisogna essere aggressivi altrimenti non si sopravvive in MotoGP. Marc è stato aggressivo ad Assen. Fa parte del gioco, abbiamo bisogno di confini, ma dobbiamo essere anche in grado di giocare con loro”.

Infine il rider del Team Tech3 ha così concluso: “Perché Yamaha non vince? Una spiegazione è Marquez, attualmente è il pilota più forte e ha vinto molte gare. Questo è un fattore che impedisce le vittorie Yamaha. Voglio la vittoria come obiettivo stagionale, ma non mi deve dare pressione. Se non dovesse arrivare dovrò accettare che ci sono stati altri piloti più forti”.

Antonio Russo