Nicky Hayden (Getty Images)

SBK | Nicky Hayden entra nella Hall of Fame dell’AMA

Ormai è passato quasi un anno e mezzo da quel tragico 22 maggio 2017 quando la fiamma di Nicky Hayden si è spenta per sempre, eppure non passa giorno che il suo ricordo non torni a vivere in qualche tracciato in giro per il mondo dove rombano i motori. Il pilota americano ha lasciato un vuoto incolmabile all’interno del paddock e sono stati davvero tantissimi i gesti fatti per commemorarlo.

La AMA Motorcycle Hall of Fame ha deciso di unirsi al coro e tra i sei nuovi membri che ha inserito al proprio interno c’è anche Nicky Hayden. Il rider statunitense era stato campione AMA Superbike nel 2002, il più giovane di sempre capace di vincere questo titolo.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Nicky Hayden CLICCA QUI

In mostra anche due moto commemorative

Insieme a Nicky Hayden sono finiti nella Hall of Fame anche Terry Cunningham, Gary Davis, Clifford Keener, Skip Eaken e Mary McGee. La cerimonia celebrativa è stata tenut presso l’hotel Hilton Columbus/Polaris, Ohio. Durante la cerimonia sono state svelate anche due moto celebrative per ricordare sempre Hayden: una 2018 Honda CBR1000RR con livrea Honda Repsol e una 2018 Honda XR650L con livrea street-tracker.

Le due moto nel 2019 saranno lasciate in esposizione al museo Pickerington, Ohio. In seguito però è in programma di metterle in vendita all’asta per raccogliere fondi per la American Motorcycle Heritage Foundation.

Antonio Russo

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore