CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Guido Meda: “Marquez e Jorge Lorenzo non sono amici”

Jorge Lorenzo è pronto a trasferirsi in Honda dove troverà un avversario molto ostico. Quel Marc Marquez che in questi ultimi anni è sembrato un pilota davvero imbattibile. Dopo i fatti del 2015 tanti hanno spesso insinuato di una presunta amicizia tra i due.

In realtà però entrambi hanno sempre dato l’impressione di essersi molto indifferenti. Jorge Lorenzo piuttosto vuole, a suon di vittorie, strappare a Marquez il ruolo di spagnolo più veloce e più vincente del mondo, ma per farlo dovrà adattarsi subito ad una Honda, che fortunatamente, secondo tanti piloti, è una moto molto semplice da assimilare.

Lorenzo sbagliò a mettersi contro Rossi

Come riportato da “Sky”, Guido Meda ha così parlato del rapporto tra Marc Marquez e Jorge Lorenzo: “Il luogo comune di oggi è un po’ da social network. Tutti dicono: ‘Ecco finalmente i due amici sono tornati insieme. Ecco il blocco dei due mafiosetti si è ricomposto’. Io dico no, Lorenzo nel 2015 ha beneficiato senza dubbio dell’opera di Marquez, che in qualche modo ostacolò Valentino Rossi, ma non ne fece parte. Poi sbagliò a mettersi contro al proprio compagno di team, quando il mondiale era già vinto, ma Jorge Lorenzo è fatto così”.

il giornalista ha poi continuato: “Io quell’aspetto lo smonterei. Non sono due amici che tornano insieme, anzi, giusto recentemente, Marquez per la sua aggressività, così come è stato stigmatizzato da Rossi, lo è stato anche da parte di Lorenzo. Dovesse Marquez tirare una carenata delle sue perché ha fretta di levarsi di torno Lorenzo, non la passa liscia, anzi con uno come Lorenzo sicuramente non la passi liscia”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori