CONDIVIDI
Franco Morbidelli (Getty Images)

Quella di ieri è stata davvero una brutta serata per Franco Morbidelli e la sua famiglia. La mamma del campione del mono Moto2, infatti, rientrata nella propria abitazione di Babbucce si è ritrovata dinanzi una scena poco piacevole. La casa, infatti, era stata letteralmente messa a soqquadro.

Come riportato da “Pu24.it”, a quanto pare alcuni malviventi si sarebbero insinuati nell’abitazione di Franco Morbidelli sottraendo medaglie e trofei vari che il giovane pilota aveva vinto agli albori della propria carriera.

Rubati anche tanti ricordi

Fortunatamente salvi, invece, i trofei raccolti da Franco Morbidelli nell’ultima entusiasmante stagione che lo ha condotto al titolo. Questi ultimi, infatti, sono custoditi in un altro luogo. Purtroppo però i ladri si sono accaniti anche sulla piccola officina adiacente all’abitazione dove erano custoditi alcuni preziosi ricordi del compianto Livio, papà di Franco.

Insomma davvero un gesto orribile da parte dei malviventi, che hanno sottratto ad un figlio i ricordi di un padre andato via troppo presto. Auguriamo alla famiglia Morbidelli di ritrovare al più presto gli oggetti rubati. Questa volta non si parla di soldi, ma di ricordi e quelli non si possono comprare.

Intanto Franco Morbidelli si prepara alla stagione di esordio in MotoGP. Il campione del mondo Moto2 punta a raccogliere l’eredità lasciata da Zarco come rookie of the year. Secondo quanto dichiarato in esclusiva ai nostri microfoni da Maurizio Bruscolini però nel futuro del Morbido ci sarà un posto nel team di Valentino Rossi che potrebbe presto approdare in MotoGP.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori