CONDIVIDI
Franco Morbidelli (Getty Images)

MotoGP | Franco Morbidelli soddisfatto del proprio esordio

Franco Morbidelli, dopo il titolo conquistato in Moto2 nella passata stagione, è approdato in MotoGP. La sua gara di esordio è stata di buon livello. Il pilota romano ha chiuso al 12° posto risultando il migliore degli esordienti. Nei primissimi giri il Morbido ha avuto addirittura la possibilità di misurarsi da vicino con campioni come Lorenzo e Vinales, che per questioni disparate erano finiti nelle retrovie.

Franco Morbidelli in questa sua prima annata in MotoGP ha l’obiettivo di chiudere almeno nei primi 10 ad ogni gara. Il suo team, il Marc VDS è in scadenza con Honda e in queste settimane tratta incessantemente con Yamaha, Suzuki e la stessa Honda per la fornitura di moto per la prossima stagione. L’intenzione è quella di affidare una moto ufficiale al Morbido nel 2019.

Bagnaia pronto ad una grande stagione

Come riportato da “Sky Sport”, Franco Morbidelli ha raccontato della sua sorpresa nel vedere i piloti MotoGP lottare sin dai primi giri: “Non me l’aspettavo, pensavo che i piloti di MotoGP fossero più fighetti, invece pestano molto. Io e Valentino siamo stati un po’ insieme, abbiamo parlato io della sua gara, lui della mia e mi ha dato anche dei buoni consigli, dei buoni commenti. Vale era contento della mia gara”.

Il rider romano ha poi proseguito parlando di Bagnaia: “Sicuramente farà un’ottima stagione e può lottare per il campionato, ma non voglio portargli sfortuna. Sarà una stagione tosta, ci sono moltissimi piloti che vanno forte e che si possono buttare in mezzo. Sarà interessante vedere come reagirà”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori