CONDIVIDI
Franco Morbidelli (Getty Images)

MotoGP | Franco Morbidelli: “Battere Valentino Rossi? Non ci vedo niente di strano”

Franco Morbidelli è pronto al grande salto tra i big della MotoGP. Dopo un anno di apprendistato nel Team Marc VDS dove ha avuto a disposizione una Honda non certo di prima scelta il rider italiano grazie all’approdo nella Yamaha clienti del team Petronas vuole cominciare a lottare per la top-5.

Come riportato da “La Repubblica”, Franco Morbidelli in merito alla prossima stagione ha così dichiarato: “Dal primo giro di test ho subito capito che sarà un anno diverso, divertente. Questa M1 è bella da guidare, lascia grande libertà al pilota. Devo essere onesto, Valentino aveva proprio ragione, ci sono ancora delle cose da risolvere. Grazie ai consigli suoi e quelli di Vinales credo proprio che a marzo saremo pronti. Inoltre avrò accanto uno come Forcada che ha vinto tanti mondiali”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Franco Morbidelli CLICCA QUI

Vincere nel segno di Rossi

Il pilota romano ha poi proseguito: “Non so se riuscirò a battere Valentino, ma non ci vedo nulla di strano. Il mio obiettivo è quello di essere il più veloce tra i piloti clienti magari cercando di mettermi dietro ogni tanto gente come Lorenzo o Dovizioso. Quindi perché non anche Valentino? In fondo al Ranch qualche volta succede”.

Franco Morbidelli ha poi così concluso: “Il posto di Rossi non lo prenderà nessuno, mai. Impossibile ripetere quello che ha fatto. Però io insieme a qualche altro italiano potremo fare qualcosa di buono mantenendo viva l’attenzione dei tifosi. Così sarà come se continuasse a vincere. Il livello del nostro motociclismo si è alzato enormemente anche grazie alla scuola di Rossi“.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori