CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Filippo Falsaperla: “Rossi nella seconda parte del 2015 fece schifo”

Valentino Rossi sta vivendo uno dei momenti più grigi della sua carriera. I problemi tecnici della Yamaha non lo stanno di certo aiutando. Ora però, il recente successo di Vinales getta ombre ancor più lunghe sulla sua stagione. Nonostante ciò il Dottore resta ancora in piena lotta per un posto sul podio del mondiale. Un risultato di tutto rispetto a 39 anni suonati e alla luce del materiale tecnico a disposizione.

Durante la trasmissione “Paddock TV” andata in onda ieri su La6, il giornalista de “La Gazzetta dello Sport”, Filippo Falsaperla, ha così commentato la stagione di Valentino Rossi: “Dall’inizio della seconda metà del campionato, cioè da 7 gare, Valentino su 7 gare ha fatto tre secondi posti come migliori risultati, gli altri ancora peggio. Questo vuol dire che all’inizio, o gli altri erano nel pallone o lui era più concentrato, insomma ha fatto dei risultati”.

Il giornalista ha poi continuato: “Nella seconda parte del campionato, come spesso succede a Valentino, come è successo per esempio nel 2015, quando ha perso da Lorenzo perché nella seconda parte del campionato ha fatto letteralmente schifo. Non andava nemmeno a calci, lui poi si è inventato i complotti. Questa in realtà è una cosa strana perché Valentino per tradizione è sempre partito malissimo perché sapeva che aveva margine per recuperare e li andava a riprendere. Ora, siccome lui è un pilota intelligente che capisce cosa può fare, sa che se vuole avere qualche chance sfrutta la prima parte di gara”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori