CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Equipaggiarsi come Valentino Rossi? Ci vogliono almeno 6mila euro

Molte volte si prova ad emulare il proprio pilota preferito con un gadget o un particolare che possa ricordarlo. Per chi va in moto però emulare il proprio rider preferito vuol dire “equipaggiarsi” come lui. Alcuni piloti sono soliti vestire da anni sempre gli stessi marchi. Uno di questi è sicuramente Valentino Rossi che dal suo ingresso nel Motomondiale ha sempre collaborato con Dainese e AGV (quest’ultima una controllata della stessa Dainese).

Il Dottore indossa il casco AGV Pista GP R, mentre le grafiche come sempre sono ideate e realizzate dal suo grande amico Aldo Drudi. Come riportato da “Todocircuito”, solo questo pezzo tocca un costo di 1200 euro.

Le personalizzazioni fanno lievitare i costi

Per quanto concerne la tuta, invece, Valentino Rossi veste una Dainese Mugello R D-Air che ha un costo di circa 4mila euro. Sotto la tuta, invece, il 46 indossa un capo tecnico capace di resistere ad ogni temperatura, il Dainese D-Core che ha un costo di 110 euro. Per quanto concerne la protezione per la schiena c’è il Dainese Manis che costa 180 euro.

Per i guanti, invece, Valentino Rossi indossa dei Dainese Full Metal D1 che costano circa 350 euro. Infine ci sono gli stivali Dainese R Axial Pro In, che costano circa 470 euro. Quindi orientativamente per equipaggiarsi come il Dottore ci vogliono all’incirca 6300 euro.

A questa cifra naturalmente bisogna aggiungere il costo delle personalizzazioni e bisogna moltiplicare questi costi più e più volte per i vari ricambi che i piloti si portano con sé in ogni singolo Gran Premio.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori