CONDIVIDI
Claudio Domenicali (Getty Images)

MotoGP | Domenicali: “Lorenzo? Nessun errore. Con Petrucci tanti punti per Dovi”

La Ducati è finita recentemente sul banco degli imputati per la gestione del caso Jorge Lorenzo. Lo spagnolo, infatti, è stato poco corteggiato e quasi spinto in Honda proprio nel momento in cui ha dimostrato effettivamente di poter fare la differenza anche con la moto di Borgo Panigale.

Come riportato da “La Gazzetta dello Sport”, Claudio Domenicali ha così affrontato la spinosa questione: “Ogni cosa ha il suo tempo, non credo abbiamo fatto niente di sbagliato. Avevamo tutti delle informazioni, sia noi che Jorge e ognuno ha preso le sue decisioni. Dal punto di vista sportivo è un peccato però siamo molto contenti del futuro. Dovi ha un grande potenziale e Petrucci potrà contribuire a far si che a fine anno Andrea abbia tanti tanti punti. Jorge è un ragazzo gentile e cortese e mi dispiace come siano andate le cose”.

Domenicali contrario a due piloti forti

L’ad Ducati ha poi proseguito: “Marquez e Lorenzo sono due piloti estremamente forti. Come abbiamo visto domenica a Monza con la Ferrari però si possono avere due piloti molto forti, ma si possono anche combinare guai. Non sottovaluterei quello che potrà fare Dovi l’anno prossimo con Petrucci accanto”.

Infine Claudio Domenicali ha così concluso: “Io voglio parlare di noi. Abbiamo cercato di migliore Jorge nelle migliori condizioni sia come moto che come squadra. Siamo stati molto vicini e ci siamo trovati bene. Credo che la nostra sia una bella squadra, qua si sta bene”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori