CONDIVIDI
MotoGP (Getty Images)

MotoGP | Disastro Silverstone, i piloti della MotoGP chiedono scusa (FOTO)

La ferita per i fatti di Silverstone è ancora aperta e ben visibile. Una vera e propria figuraccia per tutta la MotoGP che sperava di salvare la faccia modificando l’orario di partenza, ma niente da fare, il meteo ha avuto il sopravvento su un asfalto non all’altezza della categoria.

We are all very sorry to the dedicated fans that came to Silverstone today. I am devastated to not race my home Grand Prix. Nothing I can say I am sure will make the situation any better but thank you to all the fans for being patient and marshals for waiting it out today …

Un post condiviso da Cal Crutchlow (@calcrutchlow) in data:

Naturalmente le persone che ci hanno rimesso di più in tutta questa situazione sono i tanti tifosi accorsi all’autodromo che dopo aver speso tanti soldi per assistere all’evento sono dovuti poi tornare a casa a bocca asciutta. Proprio per questo i piloti della MotoGP hanno voluto chiedere scusa a tutti i fan.

Il campione del mondo in carica Marc Marquez ha così scritto: “Gara cancellata! Siamo molto dispiaciuti per tutti i tifosi, siamo i primi che volevamo correre, ma la sicurezza è la priorità”. Gli fa eco Jorge Lorenzo, che ha postato anche una piccola clip: “Vorrei scusarmi tanto con tutti i fan che ieri erano a Silverstone così come con coloro che si sarebbero gustati la gara a casa in TV. L’anno prossimo torneremo a dare spettacolo in Gran Bretagna, ora tocca a Misano”.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori