CONDIVIDI
Davide Tardozzi
Davide Tardozzi (©Getty Images)

MotoGP | Davide Tardozzi punta sul rinnovo di Lorenzo e Dovizioso

La Ducati ha salutato il nuovo mondiale di MotoGP con una vittoria, quella portata a casa da Andrea Dovizioso dopo una lenta risalita dalle retrovie. Il pilota italiano ha saputo gestire bene le gomme e nel finale ha respinto ancora una volta gli assalti di uno scatenato Marc Marquez.

Come riportato da “Crash.net”, Davide Tardozzi, uomo chiave in casa Ducati ha così dichiarato in merito ai suoi piloti: “Qualunque cosa faremo, noi continuiamo a dire che vogliamo rinnovare il contratto a entrambi i piloti. Siamo contenti di entrambi. Vedremo cosa succede in futuro. Per ora non abbiamo ancora discusso con loro”.

Dovizioso rispetta Marquez, ma ha imparato la lezione

Il team manager ha poi continuato: “Va tutto bene e speriamo presto di mettere Jorge nella posizione che merita. Ha avuto problemi ai freni anteriori. Non è un suo errore, è un problema che stiamo indagando con Brembo. Ultimamente ha avuto diversi problemi tecnici. Non decidiamo noi quale moto si rompe. Ovviamente diamo il 51% al pilota che ha avuto il problema. Dobbiamo preoccuparci di quello che ha vinto la gara, ma ancora di più di quello che ha avuto il problema”.

Infine Davide Tardozzi ha così concluso: “Dovizioso è preoccupato per Marc, il Qatar è una pista Ducati eppure Marquez era lì. Lui è il campione del mondo e lo ha dimostrato. Penso che Andrea abbia imparato molto dall’anno scorso. Lui sa che in alcune gare non potrà lottare per la vittoria, ma cercherà di massimizzare il risultato. Sono sicuro che sarà uno dei 2-3 contendenti al titolo.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori