CONDIVIDI
Danilo Petrucci (Getty Images)

Danilo Petrucci dopo lo splendido 2017 è pronto a calarsi nuovamente in una nuova entusiasmante stagione di MotoGP. Il pilota italiano punta a suon di grandi prestazioni a conquistare un posto in una squadra ufficiale.

Come riportato da “Sky Sport”, Danilo Petrucci ha così dichiarato a margine dei test: “Sulla nuova carena c’è un po’ da lavorarci. Non so se continueremo a usare quella integrale. Probabilmente useremo la via intermedia, però ce la siamo tenuta per il Qatar perché questa è una pista abbastanza atipica. Non sappiamo ancora i benefici e dove peggiora. Abbiamo fatto tante prove oggi, molti giri e non sta andando male. Siamo competitivi”.

Tante gomme da provare

Il pilota della Pramac ha poi proseguito: “Qui non riesco a capire la differenza perché non ho mai guidato la GP17 e non ci interessa farlo, ma la moto funziona. Più che altro dobbiamo ancora lavorarci di set up. Oggi ci siamo concentrati a provare alcune cose anche perché la carena non potevamo cambiarla”.

Infine Danilo Petrucci ha parlato del capitolo gomme: “Bisogna provare altre gomme, qui è un po’ particolare, tipo l’Austria. Non so se saranno preformanti o meno. La Michelin ha portato dei nuovi pneumatici per loro è un grande impegno”.

Il rider del Team Pramac ha fatto capire più volte che il suo obiettivo per la prossima stagione è quello di vestire i colori ufficiali Ducati. Nel caso in cui però ciò non accadesse Danilo Petrucci cambierebbe poi aria. Aprilia e KTM per ora sono alla finestra per questo immenso talento

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori