CONDIVIDI
Danilo Petrucci (Getty Images)

MotoGP | Danilo Petrucci: “Dovizioso lavora per vincere, io per stare con i primi”

Danilo Petrucci non vede l’ora di scendere in pista con la sua nuova Ducati. Il rider di Terni si sta approcciando a questa nuova avventura con grande umiltà e generosità. Sa perfettamente che questa potrebbe essere per lui l’occasione della vita e non vuole lasciarsela sfuggire. In particolare sin qui a Sepang l’italiano si è concentrato sul passo a gomma usata, visti i suoi noti problemi avuti anche in passato in Pramac con la moto a gomme usate.

Come riportato da “Sky Sport”, Danilo Petrucci ha così commentato quanto fatto sinora: “Sicuramente abbiamo fatto due mezze gare. Avevamo già programmato questa cosa qua due settimana fa a casa. L’ha proposta Andrea perché lui deve capire delle finezze che gli mancano per vincere la gara, mentre io devo capire come si sta lì e come si guida per stare nelle prime posizioni”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Danilo Petrucci CLICCA QUI

Petrux vuole crescere in Ducati

L’ex Pramac ha poi proseguito: “Devo imparare ad andare forte senza consumare la gomma, che è un po’ uno dei miei grossi problemi. Per me è andata molto bene, abbiamo fatto un’ottima simulazione, infatti, abbiamo fatti i nostri best al 19° e al 20° giro. Quindi è andata bene, siamo molto soddisfatti in squadra del lavoro fatto oggi”.

Insomma in casa Ducati si continua a lavorare incessantemente per riportare la Rossa a quel titolo che manca da ormai 12 anni, da quando Casey Stoner fece cantare il motore della Desmosedici salendo sino in cima al mondo.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori